Stai progettando di scoprire il lago di Garda, i suoi borghi e le sue dolci acque? Hai sognato una rilassante vacanza e vorresti conoscere meglio il territorio? Dalla provincia di Brescia a quella di Verona, bagnate dal Garda, come guide turistiche autorizzate, possiamo costruire il percorso che più vi si addice

Perchè visitare il lago di Garda?

L'ampiezza, la posizione strategica e le dolci e limpide acque, i paesi, ognuno con una storia da raccontare. E’ il maggiore lago italiano e tocca con le sue sponde tre regioni: Lombardia, Veneto e Trentino Alto Adige. E’ meta turistica ambita da italiani e stranieri e ha un clima tipicamente Mediterraneo, mitigato dalle sue acque e dalle colline che lo circondano.

Merito forse della sua ampia superficie, sulle sue rive (talvolta calde come a Sirmione, talvolta gelate come a settentrione), i climi sono molteplici: la riva veronese del lago, con le sue escursioni termiche modeste, viene chiamata Riviera degli Olivi; la sponda bresciana è nota invece come Riviera dei Limoni.

Il suo nome

Era conosciuto in epoca romanica con il nome di Benaco. Il nome Garda di origine germanica è stato coniato solo in un successivo periodo a testimonianza dell’amore che questo popolo nutriva già nel settimo secolo per le sue acque. Ancora oggi i paesi del lago contendono le due diciture toponomastiche.

Scopri di più...

Tra i monumenti più importanti del territorio trentino, che una guida turistica può farvi scoprire,  il Castello di Avio. Il monte Baldo domina il lago di Garda, è noto fin dall’antichità con il nome di "giardino d'Europa” e ospita un vasto patrimonio floristico. Ai suoi piedi, gli incantevoli borghi di Torri del Benaco, Malcesine, Lazise, Peschiera, Bardolino e Garda. Più a nord a far da padrone è il vento, che ha reso Torbole e Riva capitali europee di windsurf e sport acquatici. Tornando nella piana bresciana, tra le mete turistiche principali, c’è Sirmione, situata sulla riva più meridionale del lago. Grazie alle sue sorgenti sulfuree è considerata fin dall’antichità destinazione privilegiata dalle classi dominanti. Le grotte di Catullo, un’antica villa termale romana, rappresentano la più importante testimonianza delle presenza dell’Impero Romano sulle sponde del lago di Garda.

Gardone Riviera, sulla sponda bresciana, deve parte della sua celebrità a Gabriele d’Annunzio che qui fece costruire il Vittoriale degli Italiani, maestosa residenza ricca di orpelli, cimeli e l'acuta testimonianza che il poeta vate ha voluto lasciarci. 

Qui un video che mostra le principali cose das visitare sul Lago di Garda e città vicine. 


 

 Quanto tempo serve per visitare il lago di Garda?

Il lago di Garda è meta di turisti tutto l’anno, in particolare in estate. Il lago si gode particolarmente anche in primavera e sul far dell’autunno. Si possono costruire percorsi naturalistici, storici, artistici ed enogastronomici, escursioni e vere avventure. La visita del lago non può lasciare dimenticati Sirmione e il Vittoriale degli Italiani. E’ dunque bene mettere in conto qualche giorno, per unire il relax alla scoperta del territorio.

Ma il lago non è famoso solo per i suoi panorami, le proprietà curative delle sue acque e i meravigliosi borghi: sono presenti anche numerosi luna park tematici, oasi di divertimento per tutta la famiglia: Gardaland, Movieland, Canevaworld, sono solo alcuni dei parchi a tema che si possono visitare durante il soggiorno sulle rive del lago di Garda.

Le guide turistiche del lago di Garda

Per un'esperienza indimenticabile che rassereni il corpo coi dolci paesaggi e inebri la mente con pezzi di storia, sono a disposizione le guide turistiche autorizzate del Benaco che, nel tempo che avrete a disposizione, sapranno creare il percorso più adatto alle vostre esigenze, unendo alla riposante vista del lago, le note di un'opera in Arena, o la visita delle città di Verona e Brescia, o addirittura un percorso enogastronomico in Valpolicella. Chiedete il vostro preventivo scrivendoci dal sito e saremo a vostra disposizione per costruire il percorso tematico che più vi si addice

Per contattarci clicca qui

Ecco di seguito qualche foto scattata durante una guida organizzata sul Lago di Garda.


L'ampiezza, la posizione strategica e le dolci e limpide acque, i paesi, ognuno con una storia da raccontare. E’ il...

Posted by Guida Turistica Mantova Verona on Giovedì 23 aprile 2015

Guide turistiche autorizzate del Lago di Garda - Visite guidate del Benaco

ITINERARI

Visita mezza giornata



Visita intera giornata