Tour nella Franciacorta

fra ville, castelli e monasteri

Vini della Franciacorta

PROPOSTA DI ITINERARIO: 

Tour panoramico attraverso la Franciaciorta + Monastero benedettino + Degustazione e pranzo in cantina + Passeggiata ad Iseo


L’incontro con la guida è previsto Viale Europa ad Iseo da dove si parte per un giro panoramico in pullman attraverso la Franciacorta, che ci porterà nel cuore delle colline moreniche tra vigneti, ville storiche e castelli medievali che caratterizzano il paesaggio. In particolare vedremo Villa Maggi, il Castello di Bornato, il Castello di Passirano e passeremo di fronte ad alcune note cantine della zona, come la Berlucchi, Monte Rossa e Bellavista. Raggiungeremo il Monastero di San Pietro in Lamosa di Provaglio d’Iseo, importante complesso monastico cluniacense di epoca romanica costruito nell’XI secolo, al cui interno sarà possibile ammirare affreschi e testimonianze architettoniche di epoche diverse e il cui piazzale antistante si affaccia sulla Riserva Naturale delle Torbiere del Sebino. 

Al termine della visita ci sposteremo verso una delle numerose cantine sorte negli ultimi decenni, dove sarà possibile scoprire il metodo di produzione classico del Franciacorta e assaggiare alcuni vini prima di sedersi a pranzo per degustare i piatti tipici locali. 

Per concludere, si tornerà ad Iseo per svolgere una passeggiata nel centro storico. Si tratta di un affascinante villaggio lacustre dalla tipica impronta medievale che dà il nome a tutto il lago. Oggi come un tempo conserva gli stessi spazi: porto, piazza del mercato, castello, pieve. La piazza oggi è dedicata a Garibaldi, poiché qui sorge il primo monumento in Italia a memoria dell’eroe dei due mondi. Poco distante si trovano la Pieve di Sant’Andrea, una delle più antiche chiese romaniche del bresciano con un rarissimo campanile in facciata, il Castello Oldofredi che sorge su una collinetta nei pressi della porta urbica da dove un tempo si entrava nel borgo murato, e la Chiesa di Santa Maria del Mercato ricca di pregevoli affreschi quattrocenteschi. Tra passerelle, vicoli e piazze ci addentreremo in un borgo dal fascino antico. 
prenota la tua visita
Torna su