Le nostre proposte per chi dal 1 maggio 2015 visiterà l'Expo a Milano e vuole approfittare dell'occasione per visitare da vicino alcuni dei luoghi più belli d'Italia e non lontani dal capoluogo lombardo sono tante. In poco tempo è infatti possibile visitare il Lago di Garda, Verona e l'entroterra veronese gardesano e Mantova. Ora vediamo cosa si può visitare (e assaggiare) a Sirmione e nell'entroterra bresciano e veronese del Lago di Garda. La nostra guida esperta di Sirmione vi potrà guidare alla scoperta di questi luoghi e sapori. 

Il lago di Garda e il suo entroterra: Sirmione e i Borghi più belli. Vini e tortellini. 


Il Lago di Garda, il lago più grande d’Italia, racchiude luoghi di incomparabile bellezza come la città di Sirmione che stupisce il visitatore per il suo paesaggio, per la villa romana, il castello medievale , le piazze con palazzi e abitazioni di epoca veneziana. 
A breve distanza dalla “perla del Lago” nell’entroterra sud, si trovano altri  tesori da scoprire: Castellaro Lagusello e Borghetto, classificati tra i borghi più belli d’Italia, si presentano ancora intatti nella loro ambientazione medievale, ricchi di fascino e di mistero. 
La gastronomia del territorio conquista tutti i palati: il superlativo tortellino di Valeggio si accompagna ai vini locali di fama internazionale.

La visita guidata inizia con Sirmione, per scoprirne i tesori d’arte e ammirare il paesaggio visto dalla penisola più grande del lago, ove crescono piante e fiori subtropicali come le palme, le agavi e le buganvillea. La passeggiata lungo la penisola ci immergerà nei  2000 anni di storia di questa gemma del Lago e ci sorprenderà  con gli straordinari punti panoramici dai quali è possibile l’osservazione di tutto il bacino lacustre  e delle catene montuose. 
L’escursione prosegue con la visita ad una rinomata cantina vinicola locale con degustazione del vino Lugana di qualità certificata. Sarà possibile volendo fermarsi qui per il pranzo. 
Nel pomeriggio saremo immersi nella magica atmosfera dei borghi medievali di Castellaro e Borghetto con i loro misteri e le loro leggende. La nostra escursione si concluderà con la visita di un pastificio locale dove viene prodotto il famoso “nodo d’amore”, il delizioso  e inimitabile tortellino fatto a mano, protetto da certificazione di qualità.

La visita guidata sarà organizzata da Stefano Mutti, guida turistica autorizzata di Verona, Mantova e Lago di Garda. Per contattarci e avere tutte le informazioni potete cliccare qui oppure telefonre al +39 349 1668419 o inviare una mail a info@guidaturisticamantovaverona.it


ITINERARI

Visita mezza giornata



Visita intera giornata