In previsione dell’imminente apertura dell’EXPO 2015, come guida turistica del lago di Garda, ho pensato di elaborare una serie di itinerari che uniscono arte, storia ed enogastronomia

Ecco qui la prima di una serie di proposte che invierò nelle prossime settimane. Per avere maggiori informazioni puoi contattarmi qui

DA DESENZANO A SIRMIONE: VINO, OLIO, ARTE: TRADIZIONI MILLENARIE


Il Lago di Garda é ricco di tradizioni, in particolare le città di Desenzano e Sirmione, che gli antichi Romani avevano scelto per le loro ville imponenti e ricche di mosaici, ancora oggi presenti a rivelarci la magnificenza del passato.  Qui la storia si sussegue dai castelli medievali ai porti veneziani ma anche con quei prodotti tipici qui coltivati fin dell'epoca romana e che caratterizzano ancor oggi il paesaggio del lago: vino e olio

La visita guidata 

L’incontro avverrà a Desenzano per una piacevole passeggiata attraverso questa elegante cittadina storica per ammirarne il porto veneziano, il lungolago, le viuzze e il Duomo con possibilità di visitare la villa romana  con i suoi ambienti e mosaici. 

La scoperta del territorio prosegue con la visita ad un frantoio locale dove verranno illustrati i procedimenti di coltivazione e di produzione dell’olio di oliva del Garda con degustazione di paté d’oliva e assaggio dell’olio del  Garda protetto da certificazione DOP.

Nel pomeriggio la visita prosegue con Sirmione, chiamata al tempo dei Romani la perla del Lago di Garda per l’incomparabile bellezza paesaggistica. La penisola rivela i suoi 2000 anni di storia attraverso l’immensa villa romana, le chiese altomedievali, il castello della Signoria scaligera, palazzi e abitazioni della Repubblica di Venezia ma ci stupirà altrettanto per la vegetazione mediterranea di palme, agavi e bougainvillae favorite dal clima particolarmente mite. 

A Sirmione è  inoltre possibile acquistare i vini locali del Garda in rifornite enoteche locali che illustreranno le caratteristiche dei vari prodotti.   

DESENZANO E SALÓ: DAI ROMANI ALLA REPUBBLICA SOCIALE ITALIANA

La seconda proposta riguarda l’incantevole cittadina di Salò sulla sponda occidentale del Lago di Garda, che riflette tuttora una vaga  atmosfera fin de siècle con hotel e ville di primo ‘900 e le vicende storiche che hanno segnato avvenimenti di portata europea durante la Seconda Guerra Mondiale. Un vero gioiello della città è il Duomo con imponenti opere d’arte al suo interno. Desenzano, a breve distanza, è oggi un’importante località turistica affacciata sul lago con caratteristico centro storico e zona archeologica di epoca romana. 

Il territorio circostante offre vini locali, fra cui spicca il chiaretto del Lago. Oltre a questo prodotto dal gusto delicato, emerge l’olio di oliva DOP del Lago di Garda, caratteristico per il suo delicato sapore. La visita guidata inizierà con Desenzano con una piacevole passeggiata attraverso il centro storico di questa elegante cittadina, per ammirarne il delizioso porto, l’elegante lungolago, le caratteristiche viuzze e lo splendido Duomo. 

La visita guidata 

La visita prosegue all’interno della villa romana  con i suoi ambienti (sala da pranzo, camera da letto, giardino) ove è possibile osservare mosaici di rara bellezza. Sulla base dei reperti archeologici la guida ricostruirà le abitudini alimentari dei Romani sottolineando similitudini e differenze con l’alimentazione odierna.

Nel pomeriggio si procede verso Salò, situata all’interno dell’omonimo golfo sulla Riviera dei Limoni.  Passeggiata sul lungolago con hotel e ville del ‘900, visita al Duomo con descrizione dei suoi tesori artistici e illustrazione dell’importanza storica dei luoghi nel secondo conflitto mondiale e durante la Repubblica Sociale.

L’escursione si conclude con la visita ad una azienda che produce vino ed olio di oliva con illustrazione del procedimento di produzione dell’olio del Garda protetto da certificazione DOP.

Per ottenere un preventivo gratuito per te e il tuo gruppo clicca qui oppure chiama il +39 349 1668419. 

ITINERARI

Visita mezza giornata



Visita intera giornata