Van Gogh - Caravaggio - Tutankhamon

Van Gogh - Caravaggio - Tutankhamon

La sera e i notturni dagli egizi al novecento

Marco Goldin torna con la sua Linea D'Ombra a Vicenza, nel bellissimo spazio espositivo della Basilica Palladiana, con una mostra che ha dell'incredibile e si ripropone di ripercorrere il tema della notte, dall'antichità fino ai giorni nostri, in un'ambientazione unica e attraverso opere provenienti da tutto il mondo. Dal 24 dicembre 2014 al 2 giugno 2015 vi aspetta a Vicenza "Tutankhamon Caravaggio Van Gogh, la sera e i notturni dagli Egizi al Novecento.

Perché una mostra sulla notte?

Dedicata al padre di Marco Goldin, organizzatore di mostre di fama mondiale, che ha saputo portare in Italia percorsi mai pensati prima, la mostra da Tutankhamon a Van Gogh si presenta certamente ambiziosa. E' un'esposizione che vuole ripercorrere la notte come fase della vita, nelle sue versioni più profonde e attraverso un viaggio in diverse culture e secoli. Le mostre de "La Linea D'Ombra" sono mostre inusuali, che compongono un cammino attraverso temi specifici. "Ho sempre pensato che l'arte sia il racconto della vita" ha detto Marco Goldin, e "la notte è un'esperienza psicologica, come immagine di uno spazio che è vicino e lontano al tempo stesso". Nasce così questo percorso, quasi un racconto, che attraverso le immagini vuole diventare un vero cammino di esplorazione.

La mostra

113 opere, portate in Italia dai Musei di tutto il mondo. Pezzi unici del Museum of Fine Arts di Boston, per narrare il tempo degli antichi Egizi e il loro rapporto con la notte. La mostra di Goldin a Vicenza è costruita come una visita che si snoda in un percorso suggestivo e sognante, attraverso una scenografia costruita per l'occasione. Accoglie il visitatore un cielo fatto di stelle, che si snoda lungo un percorso di sei ambientazioni. La Basilica Palladiana offre uno spazi espositivo per mostre uniche nel loro genere, prestandosi anche a questo tipo di scenografie difficili altrove.

Ecco le sei ambientazioni pensate da Goldin per la mostra di Vicenza sulla notte.

1. La notte segue il fiume, gli Egizi e il lungo viaggio, con 22 tra sculture e oggetti. 

2. Figure sul limitare della vita. Da una finestra viene la notte. Stili e temi a confronto.

3. Di lune e di stelle. E di tramonti prima.

4. Il secolo della natura mentre viene sera. Da Turner a Friedich, la notte attraverso i paesaggi.

5. Il bianco e il nero della notte. Una mano incide una lastra, con le opere del 6-700

6. In queste sere e notti ci si perde. La mostra in una stanza

Visita Guidata della Mostra Tutankhamn, Caravaggio, Van Gogh

Se state organizzando una visita alla mostra della Basilica Palladiana di Vicenza, siamo a disposizione per seguirvi. Possiamo ideare percorsi didattici, educativi, turistici, avvicinando anche i bimbi di ogni età alla bellezza dell'arte. Chiedete un preventivo gratuito e prenotate per tempo il vostro biglietto. Le mostre della Basilica Palladiana di Marco Goldin sono sempre un grande successo: non perdetevi l'opportunità di visitare la mostra dedicata alla parte più rilassante e misteriosa della giornata: la notte.


Precedente