Basilica di San Zeno e Chiesa di San Lorenzo: due chiese romaniche a confronto.

Le chiese come non le avete mai viste prima 

IL ROMANICO A VERONA


Del periodo romanico, che va da poco prima del Mille al Trecento, ci sono rimasti diversi monumenti, soprattutto chiese. In questo percorso ve ne presenterò due: San Zeno e San Lorenzo, le più simboliche, le più dense di spiritualità

Se come tutti sanno la Basilica di San Zeno è la più grandiosa chiesa romanica di Verona, in pochi sanno che San Lorenzo è la più “grande” chiesa romanica di Verona. La prima esprime al meglio il lessico tipico veronese con la sua facciata a salienti, l’alternanza del tufo e del cotto, il protiro e il rosone. La seconda ha invece un respiro più europeo, poiché mescola insieme elementi desunti dal romanico d’oltralpe francese o tedesco e da quello lombardo. Vi sono solo due chiese dotate di galleria come a San Lorenzo in tutto in Veneto; per sapere qual è l’altra Vi invitiamo a seguirci nella visita guidata. 

Luogo incontro: Piazza San Zeno, Bar Abazia Vini
Data a calendario: 25 maggio alle 13.00
Costo partecipazione:
adulti 10 €
12-18 anni 5 €
gratuito fino a 11 
Ingresso: i non residenti nella Diocesi / Provincia di Verona pagano 3,- euro all’entrata. I residenti in Diocesi dovranno munirsi di documento di riconoscimento. 
Durata: 3 h. circa  
Guida Stefano Mutti - prenotazione obbligatoria al numero: 3491668419 
TAPPE DEL TOUR: Esterni ed interni della Basilica di San Zeno e della Chiesa di San Lorenzo 
prenota la tua visita
Torna su